Ristorante F.lli la Cozza

Primo locale al mondo ad ottenere la Certificazione per la “Pizza Napoletana S.T.G.” La cucina è mediterranea e la pizza, ovviamente,  è nella più rigorosa tradizione Napoletana. Il locale fa parte della  “Associazione Vera Pizza Napoletana”.

“Ristorante con servizio pizza” dall’ambientazione unica a metà strada tra la vivacità dei paesaggi Napoletani e il pop Newyorkese in una esplosione di colori e luci che affascina ed accoglie una Clientela assai variegata.

Storia della pizza margherita

Per raccontarVi questa storia potremmo dilungarci parecchio spingendoci nell’antichità; potremmo citare Omero, gli Egizi, i Vikinghi, Pompei, gli Asburgo, i Borboni per arrivare però al momento più importante: il 1889.

E’ questa la data di nascita della pizza così come la conosciamo ed in particolare della pizza Margherita. In quell’anno, infatti, la Regina Margherita di Savoia si recò in visita a Napoli e un noto pizzaiolo dell’epoca, tale Raffaele Esposito Brandi, allestì una variante tricolore della pizza (pomodoro, mozzarella e basilico) che fu assai gradita dalla Regina che autorizzò il Brandi a chiamarla col suo nome. Nacque così la pizza Margherita che abbiamo il piacere di proporvi nel nostro locale, dove per circa 20 anni ha lavorato Aldo Brandi  che è l’unico pizzaiolo discendente diretto (pronipote) di Raffaele Esposito Brandi.

Le nostre specialità

Ovviamente….COZZE , ma non solo !

Pesce fresco dirattamente dal mercato, pasta e dolci fatti in casa secondo le più antiche ricette mediterranee.

Le nostre specialità

Ovviamente….COZZE , ma non solo !

Pesce fresco dirattamente dal mercato, pasta e dolci fatti in casa secondo le più antiche ricette mediterranee.

Il menù dei F.lli la Cozza

da sempre con le mani in pasta

A Piero piacciono le cozze

L’enorme rosso peperoncino in cartapesta appeso a una parete, sarebbe piaciuto a Robert Rauschenberg, uno dei padri della pop art americana…

I Fratelli La Cozza (tutti e tre si chiamano Ciro non per imitare Ferrara perchè loro sono granata sfegatati, ma perchè questo locale si autoproclama “napoletano e di cucina mediterranea”) vogliono che la caratteristica del ristoro sia quella del cibo-divertimento. E i Fratelli La Cozza, cioè i fratelli Ferrari e Chiambretti, hanno stretto alleanza giurando di attuare sempre questa formula. La sera dell’inaugurazione, bionde fanciulle più che piacevoli, sportivi, qualche politico (c’era anche Ghigo, presidente della regione), uomini dell’industria e della finanza, hanno fatto bisboccia sotto luminarie con colorate lampadine tipo festa di San Gennaro; hanno apprezzato le margheritine bianche messe dentro barattoli dei pomodori appesi alle colonne; hanno gustato la pizza margherita verace : a proposito di pizze, che cosa ne pensa Ciro Ferrara, napoletano doc? “A me piace la marinara”. E il locale? “Bello, davvero bello anche se un pò di parte…”. Frecciatina ai La Cozza, cioè agli “avversari” Ferrari-Chiambretti immarcescibili tifosi del Toro.

LA STAMPA

L’enorme rosso peperoncino in cartapesta appeso a una parete, sarebbe piaciuto a Robert Rauschenberg, uno dei padri della pop art americana…

I La Cozza (tutti e tre si chiamano Ciro non per imitare Ferrara perchè loro sono granata sfegatati ma perchè questo locale si autoproclama <napoletano e di cucina mediterranea>) vogliono che la caratteristica del ristoro sia quella del cibo-divertimento. E i La Cozza, cioè i fratelli Ferrari e Chiambretti, hanno stretto alleanza giurando di attuare sempre questa formula. La sera dell’inaugurazione, bionde fanciulle più che piacevoli, sportivi, qualche politico (c’era anche Ghigo, presidente della regione), uomini dell’industria e della finanza, hanno fatto bisboccia sotto luminarie con colorate lampadine tipo festa di San Gennaro; hanno apprezzato le margheritine bianche messe dentro barattoli dei pomodori appesi alle colonne; hanno gustato la pizza margherita <verace> : a proposito di pizze, che cosa ne pensa Ciro Ferrara, napoletano doc? <A me piace la marinara>. E il locale? <Bello, davvero bello anche se un pò di parte…>. Frecciatina ai La Cozza, cioè agli <avversari> Ferrari-Chiambretti immarcescibili tifosi del Toro.

LA STAMPA

Contatti

Aperto 7 giorni su 7
Pranzo 12,15 – 14,30
Cena 19,30 – 23,30
(cucina fino alle 23)
ven-sab 19,30-00,30
(cucina fino alle 24)